Influenza: la dieta per prevenire contagio e sintomi

L’influenza stagionale e le cosiddette para influenze si possono prevenire, anche grazie ad una dieta ricca di vitamine ed antiossidanti. E’ quello che affermano gli specialisti del Policlinico San Matteo di Pavia parlando di “dieta scudo”. Il nostro sistema immunitario si può preparare naturalmente a combattere i virus. Non serve uno spray nasale di ultima generazione come quello per il … Continua a leggere

AIDS: SCOPERTI DUE SUPERANTICORPI, SVELANO UNA DEBOLEZZA DELL’HIV

Sono stati scoperti due nuovi ‘superanticorpi’ con un’elevata capacità di neutralizzare il virus dell’Hiv. Il risultato, pubblicato su Science Express, si deve a un gruppo di ricerca americano coordinato da Laura Walker del Dipartimento di immunologia dell’International AIDS Vaccine Initiative (IAVI) e dello Scripps Research Institute. Gli anticorpi si chiamano PG9 e PG16 e, secondo i ricercatori, potrebbero aiutare a … Continua a leggere

CREATO IL PRIMO ‘MEDICO-MICROBO’: CURA L’INTESTINO

Frutto dell’ingegneria genetica, è nato il primo “medico-microbo” per curare le malattie intestinali: è un batterio che viene ingerito e rilascia nell’intestino una sostanza terapeutica, ma solo al bisogno e su comando del paziente che lo ‘mangera”. Si tratta di una forma geneticamente modificata del batterio Bacteroides ovatus, un normale abitante del nostro intestino, spiega Simon Carding dell’Università britannica East … Continua a leggere

MENTA E SALVIA, IN VACANZA VALIGETTA ‘ORTOSOCCORSO’

Estate, vacanze, mare, sole. Ma anche insetti, pesci che pungono, meduse, scottature. E’ bene sapere cosa fare per questi piccoli inconvenienti, quando la farmacia é lontana. E’ Fabio Firenzuoli, direttore del Centro di medicina naturale dell’ospedale di Empoli, a darci qualche consiglio su questa sorta di valigetta di ‘orto-soccorso’ da portare con noi in vacanza. Cominciamo dalla puntura d’insetti. La … Continua a leggere

ITALIA: UN SIEROPOSITIVO SU 4 NON SA DI ESSERLO

L‘Aids resta una malattia mortale, da cui non si guarisce, ma grazie all’utilizzo di farmaci antivirali i decessi nel nostro Paese sono scesi in 23 anni di circa l’85 per cento, dal 94,4 per cento del 1985 al 9 per cento dello scorso anno. Assolutamente vietato, però, abbassare la guardia: sia perché sta cambiando il volto dell’Hiv, con una diminuzione … Continua a leggere

INTOLLERANZI ALIMENTARI: LA DIAGNOSI CON CYTOTEST, TEST DI BIORISONANZA E TEST KINESIOLOGICO

Le intolleranze alimentari comprendono un insieme di disturbi di natura diversa, a carico di vari organi, conseguenti all’ indigestione di determinati cibi. Le manifestazioni sono variabili da soggetto a soggetto e possono mutare nel tempo nello stesso individuo. Differiscono dalle allergie in quanto non sono dovute a meccanismi di tipo immunitario e regrediscono con la sospensione del cibo responsabile. Le … Continua a leggere

DIABETE: STAMINALI SPERANZA PER TIPO 1, INSULINA IN PENSIONE CON AUTOTRAPIANTO

Le iniezioni di insulina potrebbero finalmente andare in pensione per chi è alle prese con il diabete giovanile, il cosiddetto tipo 1. A spedirle nel dimenticatoio potrebbe essere il trapianto autologo di staminali emopoietiche. Si tratta, in poche parole, di un autotrapianto di cellule estratte dal midollo spinale del paziente stesso. E i risultati di uno studio realizzato su questa tecnica … Continua a leggere

ERITEMA SOLARE: PREVENZIONE E TRATTAMENTO DELLE SCOTTATURE

Se dopo che avete preso il sole avvertite alcuni sintomi fastidiosi comeprurito, dolore, senso di bruciore, presenza di bolle, o sincope, può darsi che non vi siate semplicemente scottati: vi trovate di fronte ad un eritema solare. L’ eritema solare è un’ustione di primo grado che si manifesta successivamente ad una prolungata esposizione ai raggi UV senza la dovuta protezione … Continua a leggere

INFLUENZA DA SUINI: OMS, SITUAZIONE SERIA

Secondo le autorità sanitarie americane la febbre suina che ha ucciso decine di persone in Messico e contagiato otto negli Usa si è largamente diffusa e non può essere contenuta. Lo ha detto Anne Schuchat dei Centers for Disease Control and Prevention. “E’ chiaro che è diffusa e che non possiamo contenere la diffusione del virus”, ha detto la Schuchat … Continua a leggere

RICERCA: DALL’EBRI IN ARRIVO STUDIO SU FARMACO PER ALZHEIMER

In un futuro non lontano potrebbe arrivare un farmaco per curare la morbo di Alzheimer, sviluppato sulla molecola dell’Ngf ma modificato in modo tale da non indurre dolore. Ad annunciarlo e’ stato il professor Antonino Cattaneo, docente di neurochirurgia alla Normale di Pisa e direttore del laboratorio di fattori neurotropici presso la Fondazione Ebri, nel corso di una conferenza stampa … Continua a leggere